CORSO ANNUALE DI FORMAZIONE IN CLINICA TRANSCULTURALE 

Destinatari
Il corso è destinato a professionisti che, a vario titolo, incontrano nell’ambito della loro attività minori e famiglie migranti (psicologi, neuropsichiatri, esperti in riabilitazione, ostetriche, ginecologi, pediatri, infermieri, assistenti sociali…)

Obiettivi
Gli obiettivi che il corso si prefigge di raggiungere sono:

  • Acquisire capacità di decentramento culturale e consapevolezza degli aspetti culturali nelle reazioni controtransferali
  • Acquisire tecniche specifiche di conduzione dei colloqui con utenza straniera
  • Acquisire capacità specifiche di lavoro con la figura della mediatrice linguistico culturale
  • Acquisire abilità specifiche di lavoro in un setting gruppale (colloqui congiunti con altre figure professionali, dispositivo tecnico di clinica transculturale).

Durata
Il venerdì pomeriggio dalle 14 alle 18 e il sabato dalla 9 alle 17 a partire da venerdì 18 settembre 2015 per 10 fine settimana e un sabato finale, distribuiti durante 12 mesi con una cadenza di un fine settimana al mese (110 ore totali di formazione teorica, 10 ore di stage nell’ambito delle consultazioni transculturali gestite dalla Cooperativa Crinali, una giornata conclusiva con la presentazione dei lavori individuali). Il corso si concluderà con un lavoro scritto da parte di ogni partecipante che verrà consegnato e discusso nella giornata conclusiva.

Quota di partecipazione
€ 1.500,00 (da versare in tre rate).

Puoi pagare con bonifico oppure in maniera sicura tramite Paypal:



Modalità di iscrizione
Scarica qui il modulo di iscrizione. Per informazioni: info@coopcrinali.it – tel. 02-62690932.

Scarica il programma completo in PDF.

 

Programma:

3

1° INCONTRO
Venerdì 18 settembre 2015 (ore 14,00 – 18,00)
Presentazione del corso, dei partecipanti e analisi delle loro aspettative e preconoscenze
Le attività della Cooperativa Crinali e le esperienze maturate nell’ambito dell’approccio clinico a pazienti di altre culture
Docente: Ida Finzi, psicologa e psicoterapeuta, Cooperativa Crinali

Sabato 19 settembre 2015 (ore 9,00 – 17,00)
Antropologia e clinica: stato dell’arte della clinica transculturale oggi, in Francia.
Le rappresentazioni di salute e malattia e i sistemi di cura nelle società tradizionali, con particolare riferimento al Mahgreb
La permanenza delle rappresentazioni tradizionali nella visione dei migranti
Docente: Uno psicoterapeuta dell’équipe transculturale diretta dalla professoressa M.Rose Moro (metti nuova dizione del titolo della Moro, non è più a Paris XIII)

2° INCONTRO
Venerdì 16 ottobre 2015(ore 14,00 – 18,00)
I cinesi a Milano: strategie di inserimento e di vita nel contesto milanese di un gruppo storico di migranti
Docente: Daniele Cologna, sociologo e sinologo, Agenzia di ricerca sociale Codici (da confermare)

Sabato 17 ottobre 2015 (ore 9,00 – 17,00)
Un esempio di rappresentazioni culturali “altre” rispetto ai temi della salute:
Rappresentazioni di salute e malattia nella cultura tradizionale cinese, e sistemi di cura
Quali permanenze nella Cina di oggi?
Docente: Elisa Rossi, medico agopuntore e psicoterapeuta (da confermare)

3°INCONTRO
Venerdì 20 novembre 2015(ore 14,00 – 18,00)
Ripresa e approfondimento di alcuni concetti di base della clinica transculturale
Il metodo complementarista di George Devereux nella clinica transculturale: relazioni intraculturali, interculturali, metaculturali
Organizzazione dei tirocini
Docente: M. Luisa Cattaneo, psicologa e psicoterapeuta, Cooperativa Crinali

Sabato 21 novembre 2015 (ore 9,00 – 17,00)
Decentramento e controtransfert nella relazione terapeutica con le famiglie migranti; il rapporto del clinico con l’alterità culturale: teoria ed esercitazioni pratiche
Discussione sulla scelta da parte di ogni partecipante del tema oggetto dello scritto individuale finale e attribuzione a ciascuno di un docente di riferimento. Accordi sulle modalità di stesura ed elaborazione dello scritto.
Docente: M. Luisa Cattaneo, psicologa e psicoterapeuta, Cooperativa Crinali

4° INCONTRO
Venerdì 15 gennaio 2016 (ore 14,00 – 18,00)
Le rappresentazioni culturali dei curanti come variabili in gioco nella relazione terapeutica
Discussione di casi e riflessione sull’esperienza dei partecipanti
Docente: Sabina dal Verme, psicopedagogista, ostetrica, Cooperativa Crinali

Sabato 17 gennaio 2016 (ore 9,00 – 17,00)
La vulnerabilità specifica dei bambini figli di migranti nelle diverse età
Genitorialità e migrazione
Docente: Ida Finzi, psicologa e psicoterapeuta, Cooperativa Crinali

5° INCONTRO
Venerdì 19 febbraio 2016 (ore 14,00 – 18,00)
Il dispositivo tecnico della clinica transculturale con particolare riferimento all’esperienza dell’équipe di M. Rose Moro
Docente: Patrizia Bevilacqua, psicologa e psicoterapeuta, Cooperativa Crinali

Sabato 20 febbraio 2016 (ore 9,00 – 17,00)
L’esperienza clinica e il dispositivo tecnico a “geometria variabile” nella pratica dell’équipe transculturale della Cooperativa Crinali
Tecniche di colloquio nei vari setting
Docente: Sabina dal Verme, psicopedagogista, ostetrica, Cooperativa Crinali; M. Luisa Cattaneo, psicologa e psicoterapeuta, Cooperativa Crinali (nel pomeriggio)

6° INCONTRO
Venerdì 18 marzo 2016 (ore 14,00 – 18,00)
La mediazione linguistico culturale: teoria ed esperienza
Docenti: Graziella Sacchetti, ginecologa e formatrice Cooperativa Crinali; Zahia Bounab, mediatrice linguistico culturale, Cooperativa Crinali

Sabato 19 marzo 2016 (ore 9,00 – 17,00)
La figura dell’interprete e della mediatrice linguistico culturale nella pratica clinica dell’équipe transculturale della Cooperativa Crinali
Tecniche di colloquio con la presenza della mediatrice linguistico culturale
Docente: Ida Finzi, psicologa e psicoterapeuta e Karina Scorzelli, mediatrice linguistico culturale, Cooperativa Crinali

7° INCONTRO
Venerdì 15 e sabato 16 aprile 2016 (ore 9,00 – 17,00)
Le motivazioni che spingono ad occuparsi delle famiglie migranti: seminario esperienziale
Docenti: M. Luisa Cattaneo, psicologa e psicoterapeuta, Cooperativa Crinali; Sabina dal Verme, psicopedagogista, ostetrica, Cooperativa Crinali

8° INCONTRO
Venerdì 13 maggio 2016 (ore 14,00 – 18,00)
Donne e madri nella migrazione: una prospettiva transculturale e di genere
Docente: M. Giovanna Caccialupi, psicologa e psicoterapeuta (da confermare)

Sabato 14 maggio 2016 (ore 9,00 – 17,00)
Femminile-Materno: intreccio fra identità di genere e identità culturale
La scelta della maternità in contesto migratorio: opportunità e problematiche
Possibilità di intervento in contesti diversi
Discussione sull’esperienza fatta dai partecipanti durante il tirocinio
Docente: Sabina dal Verme, psicopedagogista, ostetrica, Cooperativa Crinali

9° INCONTRO
Venerdì 10 giugno gennaio 2015 (ore 14,00 – 18,00)
La mediazione linguistico culturale nella scuola
Docente: Karina Scorzelli, mediatrice linguistico culturale, Cooperativa Crinali

Sabato 11giugno 2016 (ore 9,00 – 17,00)
Sistemi famigliari e di parentela, il bambino e l’adolescente, nelle culture tradizionali: persistenze e cambiamento nella migrazione
Modalità di lavoro possibile, in contesti diversi (sanitario, psicologico ed educativo) con le famiglie migranti
Confronto sullo stato dei lavori degli elaborati
Docenti: M. Luisa Cattaneo, psicologa e psicoterapeuta, Cooperativa Crinali; Karina Scorzelli, mediatrice linguistico culturale, Cooperativa Crinali (nel pomeriggio)

10° INCONTRO
Venerdì 16 settembre 2016 (ore 14,00 – 18,00)
L’intervento in campo psicologico con la famiglia e i genitori, a partire dal disagio del bambino
Docente: Ida Finzi, psicologa e psicoterapeuta, Cooperativa Crinali

Sabato 17 settembre 2016 (ore 9,00 – 18,00)
Assessment e uso dei test psicologici in campo transculturale con bambini ed adolescenti
Docente: Patrizia Bevilacqua, psicologa e psicoterapeuta, Cooperativa Crinali
Valutazione finale del corso (con la presenza di altre docenti che desiderano partecipare)

GIORNATA CONCLUSIVA
Sabato 15 ottobre 2016 (ore 9,00 – 17,00)
Presentazione e discussione delle elaborazioni finali dei corsisti.
Saranno presenti le docenti della Cooperativa Crinali.

ll programma potrebbe subire qualche variazione.

Referente del corso: dott.ssa M. Luisa Cattaneo.