Questa sezione è dedicata a documenti, articoli, libri, video e quaderni che abbiamo raccolto e pubblicato dall’inizio delle nostre attività, cioè dalla fine anni Novanta, fino ad oggi.
Sono materiali importanti di approfondimento e riflessione sulle tematiche delle quali ci occupiamo da anni.
L’accoglienza delle donne migranti e dei loro bambini, il diventare madri in terra d’immigrazione, le difficoltà genitoriali, l’adolescenza dei migranti e le seconde generazioni, le problematiche dei minori nell’inserimento scolastico e nell’apprendimento, il ruolo della mediazione linguistico-culturale, l’approccio transculturale e, in generale, le modalità attraverso le quali rispondere ai bisogni dei migranti, sono le tematiche centrali dei documenti che troverete in questa sezione.
L’approccio transculturale che abbiamo sviluppato e che utilizziamo come modello di base è quello ispirato all’etnopsichiatria francese ( T. Nathan e M.R. Moro), che mette in atto modalità terapeutiche basate sull’integrazione fra approccio psicologico e approccio culturale. Infatti ogni cultura ha rappresentazioni diverse della salute e della malattia e ha proprie modalità di cura; i migranti hanno bisogno di una presa in carico che tenga conto della dimensione culturale della loro sofferenza psichica e dei loro disagi relazionali. Allo stesso tempo gli operatori hanno bisogno di strumenti mirati e specifici che permettano loro di rispondere ai bisogni diversi dei migranti.
Negli anni abbiamo cercato di approfondire continuamente la riflessione sui modelli da noi adottati a seconda dei bisogni. Il nostro lavoro si è costantemente incentrato sul rendere il nostro approccio condivisibile e ripetibile in altre realtà. A questo scopo è necessario aggiornarsi e riflettere continuamente, documentarsi e rendere condivisibili i pensieri elaborati, confrontandosi con altre realtà e con professionisti che si occupano delle stesse tematiche.

La figura della mediatrice linguistico culturale e le sue modalità di inserimento nei servizi è stata ed è un altro punto centrale del nostro lavoro. L’esperienza ci ha permesso negli anni di approfondire sempre più la riflessione sul ruolo della mediatrice nei diversi ambiti, soprattutto in quello psicologico, e di dare alle nostre mediatrici possibilità di formazione e aggiornamento continui, mirati e specialistici. Abbiamo inoltre creato un modello d’inserimento e di collaborazione con i professionisti, esportabile in altri territori e realtà.
In questa sezione, attraverso i libri , i quaderni, i video e gli articoli, troverete la nostra storia, come ci siamo formate e siamo cresciute negli anni, perseguendo la nostra mission che consiste nel favorire il confronto transculturale, la promozione del benessere psicofisico, l’accoglienza e l’accompagnamento di persone provenienti da culture diverse, sostenendo il diritto di tutti alla salute e allo sviluppo delle proprie potenzialità. BUONA LETTURA!!

Clicca qui per visualizzare gli ARTICOLI

Clicca qui per visualizzare la BIBLIOGRAFIA