Negli ultimi anni, sempre più spesso i servizi del territorio o singoli professionisti ricevono richiesta di valutazioni psicodiagnostiche di bambini, adolescenti e genitori migranti. A volte i bambini sono inviati dalla scuola per problemi di apprendimento, difficoltà emotive e di relazione con i compagni e gli adulti. A volte, soprattutto gli adolescenti, sono inviati per problemi di condotta. A volte, infine, le richieste riguardano i genitori per la valutazione delle loro competenze genitoriali su mandato del Tribunale per i Minorenni.  Queste richieste pongono degli interrogativi e delle sfide: sono necessari degli accorgimenti particolari riguardo al setting e agli strumenti? È possibile utilizzare strumenti testistici che già si conoscono? Come costruire una migliore alleanza diagnostica?

La Cooperativa Crinali, che lavora da più di vent’anni con questo tipo di utenza, ha sviluppato riflessioni e proposte su come dare risposta ai quesiti sollecitati dalle valutazioni diagnostiche in ambito transculturale.

Questo laboratorio vuole essere un luogo di incontro e di condivisione della teoria e della pratica nel campo della valutazione psicodiagnostica in ottica transculturale, con possibilità di discutere casi e ricevere supervisione.

Il Laboratorio si propone, inoltre, di svolgere attività esperienziale in piccolo gruppo, tramite zoom, con l’obiettivo di conoscere nuovi veloci strumenti e discutere tecniche di utilizzo di strumenti già conosciuti.

È aperto agli psicologi, psicoterapeuti, neuropsichiatri infantili, assistenti sociali, educatori che operano nei servizi, e non solo, interessati agli strumenti diagnostici e alla loro funzione all’interno della cornice della clinica transculturale.

Il laboratorio si svolgerà sulla piattaforma ZOOM.
Verranno richiesti crediti formativi ECM.

Informazioni

ORARIO:                         venerdì 14,00 – 18,00

COSTO:                            € 320,00                        

CONDUTTRICI:          Dott.ssa Patrizia Bevilacqua, Dott.ssa Francesca Grosso, Dott.ssa Benedetta Rubino, psicologhe e psicoterapeute del servizio di valutazioni diagnostiche transculturali della Cooperativa Crinali.

GRUPPO:                                      Il laboratorio verrà attivato al raggiungimento di un numero minimo di 6 partecipanti

DATE:

  • 26 marzo 2021
  • 16 aprile 2021
  • 14 maggio 2021
  • 18 giugno 2021

Iscrizioni entro il 16 marzo cliccando qui

PAGAMENTO: Per confermare l’iscrizione è necessario effettuare il pagamento di 320 euro tramite bonifico bancario:

Intestatario: Cooperativa Crinali Onlus
Iban: IT77A0503401699000000013799

PROGRAMMA

Primo incontro:

– Le specificità della valutazione psicodiagnostica in ottica transculturale: bias, contromisure e la mediazione linguistico culturale
– La Scala di acculturazione con bambini, adolescenti e adulti e gli stili di acculturazione, il Twenty Statements Test
– Esercitazione sulle strategie di acculturazione
– La costruzione dell’alleanza, decentramento e modalità collaborative di impostazione del percorso di valutazione

Secondo incontro

– La valutazione cognitiva con bambini, adolescenti e adulti: test a ridotta influenza culturale e procedure di somministrazione modificate.
– La valutazione linguistica, esempio: la metodologia del test ELAL D’AVICENNE
– Esercitazione su prova ecologica di problem solving
– Analisi e discussione caso/casi portati dai partecipanti

Terzo incontro

– L’utilizzo dei test proiettivi: quali e perché? Limiti e potenzialità Rorschach, TEMAS, Early Memories Procedure, SAT, Wartegg
– Esercitazione su un caso- Analisi e discussione caso/casi portati dai partecipanti

Quarto incontro

– L’organizzazione della restituzione dei risultati
– Tecniche di restituzione personalizzata con bambini, adolescenti e adulti.
– Esercitazione: role play
– Verifica e raccolta dei feedback e conclusione

P.S. Il programma è da intendersi come canovaccio di lavoro da precisare e perfezionare secondo le esigenze del gruppo di partecipanti.

In questo senso, gli spunti teorici potranno essere ‘sacrificati’ come spazi a sé stanti e utilizzati nell’analisi e discussione dei casi.

Gli incontri non sostituiscono una formazione specifica sui singoli test.

Crinali Cooperativa ONLUS

via Angera, 3 (angolo via Belgirate, 15) – 20125 Milano

Codice Fiscale \ P.Iva 03457030967

T +39 02 62 69 09 32 \ F +39 02 45 47 59 19

info@coopcrinali.it

PRIVACY

  Copyright 2018 | All Rights Reserved