4 artisti, 4 progetti di artigianato che rappresentano un incontro tra culture del Mediterraneo, all’insegna della creazione di quel “metissage” che è anche la base del lavoro della Cooperativa Crinali, impegnata da trent’anni nella promozione della salute di persone migranti in Italia, in particolare donne e minori.

Da un incontro tra persone, idee e progetti è nata l’idea di “MetissArte”, che, a conclusione di questo anno particolare a causa della pandemia, sancisce l’alleanza tra la creatività e la solidarietà, nell’obiettivo comune di creare e consolidare relazioni interculturali che non contrastino, ma bensì valorizzino, le differenze culturali in un’ottica di integrazione e arricchimento reciproco.Parte del ricavo della vendita natalizia del progetto andrà a beneficio del progetto della Cooperativa Crinali “Never Alone”, finalizzato al sostegno psicologico alle persone migranti ospitati presso alcuni centri di accoglienza a Milano e provincia, iniziato nel mese di maggio 2020 in piena emergenza Covid-19 e intenzionato a proseguire per tutto il 2021, visto il protrarsi delle condizioni di incertezza e instabilità che caratterizzano sopratutto la vita delle persone più fragili.In questo catalogo troverete i meravigliosi manufatti (pezzi unici) di:Prodotti Sartoria Kechic (https://www.facebook.com/Kechic-2024953284480957), progetto di sartoria solidale che unisce tessuti e materiali africani e europei, con l’obiettivo di sostenere il lavoro di persone migranti o diversamente abili in Senegal e in Italia. Da un’idea di Valeria Zanoni, Cheikh Diattara e Sulimane Baye.
Fotografie di Bruna Ginammi (https://www.pinterest.it/brunaginammiPhotographer).
Nata a Bergamo nel1964 vive e lavora a Milano.
Dopo aver conseguito un diploma di un corso triennale di fotografia allʼistituto Europeo del Design (IED) di Milano, inizia nel 1989 a svolgere una ricerca personale incentrata sulle persone. Si distingue come figura di spicco nel panorama della Fotografia italiana e internazionale, partecipando a numerose mostre. “Tutta l’opera della fotografa Bruna Ginammi è un’autobiografia segreta. Utilizzando se stessa come lente d’ingradimento per descrivere il mondo, per accogliere la diversità e l’alteritá come valori di fronte all’altro”.Opere di Alioune Badara Ndiaye (Senegal, 1984) pittore (https://www.facebook.com/Alioune-Badara-Ndiaye-429374171156805).
Realizza dipinti con la sabbia e quadri su tela a olio e acrilico.
Organizza corsi di pittura con la sabbia.
Ha partecipato alla Biennale di Dakar (2012 e 2014) e ad altre esposizioni in Senegal e Italia.
Strumenti musicali e accessori di Ndiakhate Mbaye (https://www.instagram.com/m.ndiakhate), percussionista, artigiano, costruttore di strumenti africani e di prodotti tessili che uniscono l’arte senegalese e la manifattura italiana.

COME ORDINARE?Scegliete quello che desiderate dal catalogo (i prodotti sono numerati) e inviate una mail a : valeria@tree-ideas.it (Valeria Zanoni) oppure contattatela al numero 393 0552272. Identificatevi come interessati alla nostra campagna, dicendole CRINALI.
Valeria può spedirvi i prodotti a casa, oppure fissare un appuntamento presso il suo spazio dove potrete vedere i prodotti da vivo, provarli e sceglierli.Tutti gli artisti, oltre ai prodotti in catalogo, sono disponibili alla vendita di altri prodotti, basta contattarli. Per i loro contatti o informazioni, contattate Giulia (g.rivoli@coopcrinali.it). Tutti gli artigiani fanno anche opere o prodotti su misura e su specifica ordinazione.
QUANDO ORDINARE?Possibilmente nel mese di novembre, in modo da avere il tempo di spedirvi tutto per le settimane prima di Natale, di modo che i prodotti siano disponibili per i vostri regali.

QUALCOSA NON E’ CHIARO?Potete contattare Giulia Rivoli (g.rivoli@coopcrinali.it) per qualsiasi dubbio, informazione o richiesta di assistenza per gli acquisti.

Crinali Cooperativa ONLUS